facebook share twitter share linkedin share

  • ShopFully, attraverso i suoi 3 marketplace (DoveConviene, PromoQui e VolantinoFacile) e la propria piattaforma tecnologica, connette in Italia 30 milioni di consumatori con 250 mila negozi intorno a loro
  • Con questa operazione, ShopFully si consolida come leader indiscusso nel Drive To Store e partner di riferimento del retail per connettere consumatori e negozi fisici

ShopFully, tech company italiana leader del Drive To Store, nota in Italia per il marketplace DoveConviene, ha finalizzato l’acquisizione del 100% di PromoQui S.p.A., uno dei player di riferimento nel mercato dell’info-commerce con i marketplace PromoQui e VolantinoFacile.

Con questa operazione, ShopFully , fedele alla propria missione di connettere consumatori e negozi fisici, allarga significativamente l’audience proprietaria, raggiungendo con i 3 marketplace (DoveConviene, PromoQui e VolantinoFacile) e le altre app (CardPlus e DoveFila) oltre 14 milioni di Responsabili d’Acquisto e 2 famiglie italiane su 3.

“Con questa acquisizione, ShopFully rafforza il suo ruolo di azienda leader nell’abilitare lo shopping in negozio. Combinando i nostri siti e app con la nostra piattaforma tecnologica, in Italia siamo  in grado di mettere in comunicazione 30 milioni di consumatori geolocalizzati con 250 mila punti vendita e generare oltre 1 miliardo l’anno di visite in store” – commenta Stefano Portu, CEO di ShopFully.

Le restrizioni legate al Covid-19 hanno accelerato una dinamica già avviata nei comportamenti del consumatore, che vede sempre più centrale il ruolo del digitale, e dello smartphone in particolare, in tutte le fasi di acquisto. In una recente ricerca* di ShopFully, il 62% degli intervistati dichiara di aver utilizzato PC o smartphone come aiuto a fare la spesa in questo periodo, di cui il 64% per raccogliere informazioni in anticipo sui prodotti in negozio e preparare una lista della spesa.

Continua ancora Stefano Portu: “E’ un momento chiave per il retail, che per ripartire sta  accelerando fortemente sulla trasformazione digitale. Noi registriamo chiari segnali sia lato consumer – con picchi fino al +70% di traffico sui nostri marketplace – sia lato retailer – che in questi due mesi hanno sostanzialmente abbandonato i volantini di carta e confermato di poter compensare efficacemente con il digitale. Crediamo che questo faccia parte di un unico trend, che vedrà lo smartphone sempre più come telecomando dello shopping in negozio, da utilizzare in tutte le fasi, dalla preparazione all’acquisto. ShopFully, anche grazie all’acquisizione di PromoQui, si conferma al fianco dei retailer come partner di riferimento per favorire il successo di questa trasformazione”.

Commentano Constantin Wiethaus e Milo Zagari, AD di PromoQui S.p.A. di cui sono founder insieme a Giulio Valiante e Ivan De Liguori: “La nostra missione è da sempre accompagnare i retailer italiani nella digitalizzazione delle proprie campagne di Drive To Store e in ShopFully abbiamo trovato il partner ideale per realizzarla. Unendo asset, team e vantaggi competitivi contribuiamo a far crescere un campione italiano in grado di supportare e rafforzare il retail, ancor di più in questo momento di cambiamento epocale. L’acquisizione è anche un bellissimo riconoscimento del lavoro svolto da tutto il nostro team”.

A seguito dell’operazione, Constantin Wiethaus e Milo Zagari ricopriranno ruoli di Vice President all’interno di ShopFully. Le strutture commerciali per l’Italia verranno invece integrate sotto la guida di Marco Durante, nel suo ruolo di Vice President Italy. 

ShopFully conta su 8 uffici, un team di 250 professionisti di 16 nazionalità diverse e oltre 700 partner commerciali tra grandi retailer e brand.

Il perfezionamento dell’operazione non è condizionato all’approvazione da parte di alcuna autorità competente o ad altre clausole sospensive.

Consulente legale dell’operazione, sia per ShopFully sia per i soci di PromoQui S.p.A, è stato lo studio legale Orrick, che ha operato con due team distinti e separati. Il team che ha assistito ShopFully ha lavorato in coordinamento con Claudia Tarantino, Head of Finance & Administration di ShopFully.